logo

Category : The Flying Princess

L’altra voce di Joyce

Ed eccoci arrivati al penultimo turno di doppiaggio di Joyce in “Enjoying Your Everyday Life”. Vorrei innanzitutto ringraziare Joyce per il privilegio di poterle dare la mia voce in Italia. Il mio grazie di cuore va inoltre a: Stefania Muggianu, per la traduzione dei testi dall’Inglese all’Italiano; Paola Della Pasqua (sostituita a volte dalla sorella Marisa), carissima amica e stupenda direttrice del doppiaggio; Luca, Manu, Tibo, per il loro professionale supporto tecnico; Gimmi, per la pianificazione dei turni; Miriam e […]

“Maaa…zur…kà”

Un, duetreeee. E la magia si ripete ogni volta che succede. Grazie, Mazurka Klandestina! E grazie per il meraviglioso scatto, Piero! LOve, Jasmine

“Una chicca per le mie amiche”

Carissime, ho appena ricevuto un regalo ed è talmente prezioso che non posso tenerlo tutto per me. Vi voglio bene, Jasmine

[flexislideshow slideshowtitle=true lightbox=true lboxtitle=true imagesize=blog-full]

“The Flying Princess”

Heilà! Non c’è niente di meglio per me di un volo notturno sui miei roller skates, in giro per la mia bella Milano. Non chiedetemi perché… penso sia una cosa soprannaturale, l’amore che provo per questa città. Specialmente di notte, quando tutto acquista nuovi colori. Grazie Milanoskating, per questa magica esperienza! E grazie a te, Federico Cominelli, per le tue belle immagini… Solo un fotografo “volante” potrebbe scattare foto tanto speciali, catturando i nostri momenti migliori su rotelle! Ti prego, […]

[flexislideshow slideshowtitle=true lightbox=true lboxtitle=true imagesize=blog-full]

“Che bello!”

Ehilà! E’ ufficiale: sabato prossimo raggiungerò molti di coloro che, prima di me, hanno fatto la storia delle prime radio locali in Italia settentrionale. Effettivamente nasco, professionalmente parlando, a Radio TV Alfa, la radio locale prima in classifica a Treviso. Wow, mi rendo conto che all’epoca avevo solo 15’anni! Tra pochi giorni sarò lì, per una cena musicale a base di ricordi e di danze fino a tarda notte, con i miei ex colleghi, dopo così tanto tempo! Semplicemente fantastico. […]

Pensiero Pasquale…

Se fossi figlia di Adamo ed Eva, assomiglierei loro come ogni figlio assomiglia ai propri genitori naturali: mi nutrirei continuamente di frutti dell’albero della conoscenza del bene e del male. I frutti di quell’albero si chiamano “orgoglio” (indipendenza da Dio), “senso di colpa”, “vergogna” e “giustizia personale”. Quest’ultimo mi rende capace di decidere da me ciò che è giusto o sbagliato. Così, in base al mio proprio senso di giustizia, prendo quello che di Dio mi garba, scartando quello che […]

“Una canzone per pensare”

Ciao a tutti!!

Mammamia, quanto tempo è passato dall’ultimo post…

Era un po’ che non mi concedevo un momento come questo: a fine giornata un pensierino, una riflessione, e perché no? – fa pure rima – una canzone.

L’ha scritta Giuseppe Povia, in arte Povia.

Curiosa, mi sono fiondata su Wikipedia e lì ho avuto conferma di quanto avevo già nel cuore:
questo ragazzo è coraggioso davvero.

Proprio non le manda a dire, le cose. Le canta. Così che le sue parole rimangano impresse nella memoria dell’ascoltatore più distratto.

Non ce n’è: al primo ascolto mi aveva già conquistata, “Chi comanda il mondo”.

Qui Giuseppe espone ciò che pensa riguardo al “Nuovo Ordine Mondiale” e alla dittatura finanziaria che ci sta conducendo, giorno dopo giorno, verso la perdita della nostra libertà e identità, individuale e di “popolo”.

Giusto per darvi un’idea di come, controcorrente come i salmoni, Giuseppe abbia il coraggio di dar voce ai Valori e alla Speranza, incurante della “reputazione”:

Nel 2003, ha vinto la quattordicesima edizione del Premio Recanati con la canzone “Mia sorella”, in cui affronta il tema della bulimia.

Nel 2009 si è classificato al secondo posto nella 59ª edizione del Festival di Sanremo con la canzone “Luca era gay”, vincendo anche il Premio Sala Stampa RadioTV.

L’anno dopo è nuovamente al centro delle polemiche per la scelta di portare al Festival di Sanremo 2010 il brano “La verità”, ispirato alla vicenda di Eluana Englaro.

Per saperne di più, cliccate qui.

A presto! 🙂

Jasmine

“Ogni Cosa A Suo Tempo”

Eh, già. Potrebbe essere un ottimo antidoto all’ansia, decidere di credere che ci sia un tempo stabilito per ogni cosa sotto il sole, come diceva l’Ecclesiaste… C’è anche un vecchio proverbio che recita: “Ogni cosa a suo tempo”. Ci deve pur essere un fondo di verità, in queste perle di saggezza, se nonostante il passare del tempo rimangono, di generazione in generazione, a illuminarci il cammino… A me piace pensarla così. E mi crogiolo in quella che non chiamo più […]

“Affrontare Le Proprie Paure”

Oggi per me è un giorno speciale, anzi memorabile. Ho affrontato e vinto una volta per tutte il mio “mostro”: la paura di perdere il controllo dei pattini in discesa. La cosa sorprendente è che, a differenza delle altre volte, non ho avuto ansia, batticuore… Stavolta no. Stavolta era diverso. Era come se lo avessi già vinto in partenza, il mio “mostro”. Ancor prima di affrontarlo. Ho fatto ciò che solo un mese fa avrei considerato improbabile, senza pensare a […]

“Le Ali Morali: le ali della libertà”

Oggi ho il privilegio di condividere con voi un video e un’intera playlist dedicata all’Associazione “Le Ali Morali”. L’ho vista praticamente nascere, nel 2006, ad opera di Barnaba Ruggieri. Oggi vola ad alta quota, facendo parlare di sé l’Italia e tutti i Paesi del mondo toccati dal suo messaggio intriso di Valori intramontabili: quelli che rendono la Vita un’Esperienza degna di essere vissuta e condivisa. Vi invito a prendervi del tempo per guardare il video e magari, prima di tornare […]